Tutto ciò che nella stagione invernale è catalogato come pista nera assume per definizione il termine di MURO, il MURO delle ERTE.
Abbiamo guardato verso monte immaginando una linea che collegasse tutti i punti di massima pendenza, l’abbiamo poi disegnata aprendo un varco sulla sua erba trascurata.
I cartelli posizionati a valle e a monte vi faranno capire che dovrete vincere la forza di gravità e non sfruttarla.
La lunghezza di un giro in pista, ma con una pendenza media del 37% e picchi di oltre il 55%.
Divertitevi e cercate di entrare nei primi cinque tempi maschili e femminili, a scrivere il vostro nome sul pettorale del TDN ci penseremo noi.

La competizione “virtuale” è ufficialmente aperta e sarà valida fino alla data di chiusura del 22 settembre 2020. Unica regola: salire di corsa nel minor tempo possibile!

 LINK STRAVA:   https://www.strava.com/segments/24917817